Nelle arti del lunedì tocca alla solidarietà

Nuovo appuntamento, lunedì 19 novembre, alle ore 18, al CSA delle Rughe, a Formello con i valori della vita quotidiana visti attraverso i libri. Il secondo appuntamento con Luciano Minerva e Alvaro Vatri, dopo quello sul Rispetto, è quello con la solidarietà. Si parte da un libro di Stefano Rodotà, dal titolo Solidarietà. Un’utopia necessaria, pubblicato da Laterza nel novembre del 2014.
Come in occasione dell’appuntamento sul Rispetto, anche in questo caso chiediamo al pubblico locale e a quello in rete di condividere citazioni da libri. La prima è l’incipit del libro al centro di quest’incontro.

Solidarietà: il capovolgimento all’opposto, ovvero il “delitto di solidarietà“
(Stefano Rodotà)

Parole che sembravano perdute tornano nel discorso pubblico e gli imprimono nuova forza. “Solidarietà” è tra queste e, pur immersa nel presente, non è immemore del passato e impone di contemplare il futuro. Era divenuta parola proscritta. Di essa infatti ci si voleva liberare o se ne cancellava ogni senso positivo, capovolgendolo nel suo opposto. Non più tratto che lega benevolmente le persone ma delitto, delitto appunto di solidarietà, quando i comportamenti di accettazione dell’altro, dell’immigrato irregolare ad esempio, vengono considerati illegittimi e si prevedono addirittura sanzioni penali per chi vuol garantire i diritti fondamentali come la salute o l’istruzione.”
da Solidarietà. Un’utopia necessaria, Laterza, 2014.

La locandina dell’evento è di Vittorio Picconi, il fiore corrispondente alla solidarietà è il bucaneve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *