PER CANTARE, PER VEDERE

“Per vedere i mondi del mondo, cambia i tuoi occhi. Perché gli uccelli ascoltino il tuo canto, cambia la tua ugola.”
Questo dicono, questo sanno, gli antichi saggi nati alle sorgenti del fiume Orinoco.

da Eduardo Galeano I figli dei giorni ed. Sperling&Kupfer,  sul giorno di oggi 13 maggio.
Lo stesso autore, nel 2014, mi ha dato personalmente il permesso di pubblicare ogni pagina a mia scelta da questo libro, nelle date corrispondenti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *