Le arti per tutti: Rispetto, Solidarietà, Onestà, Sincerità, Amore, Libertà

Siamo tutti davanti,  ogni giorno, a due scelte possibili: ampliare la nostra consapevolezza o restare fermi dove siamo, incollati, abbarbicati ad abitudini, modi di pensare e di agire, credenze che ci arrivano dai nostri antenati e dai nostri genitori e dalla nostra storia personale. A qualunque condizione economica, culturale e sociale apparteniamo, possiamo decidere, o no, di rimetterci in gioco ogni giorno, di osservare quanto siamo coerenti con i valori che diciamo di condividere, di esserne sempre più consapevoli e metterli in pratica. Oppure no. I libri possono essere fonti di conoscenza, di riflessioni e di esperienze. Ma nei libri si trova solo l’aspetto esterno, la realizzazione come esperienza personale spetta solo a noi.
Da queste considerazioni parte la nuova serie di Le arti del lunedì, presso il CSA delle Rughe, a Formello, dopo quella ben riuscita dello scorso anno. Si partirà da alcuni libri che dedicano particolare attenzione a specifici “valori”, che si possono considerare vere e proprie “arti della vita quotidiana”.
Muoveremo dalla lettura di brani da testi su questi valori:

Richard Sennet. Rispetto . La dignità umana in un mondo di diseguali , Il mulino, 2004 (5 novembre)
Stefano Rodotà
, Solidarietà. Una utopia necessaria, Laterza, 2014 (19 novembre)
Francesca Rigotti
, Onestà , Raffaello Cortina editore , 2014 (3 dicembre)
Andrea Tagliapietra
, Sincerità. Raffaello Cortina editore, 2012 (17 dicembre)
L’amore e la libertà  (partendo dai libri di Vito Mancuso Io amo, Piccola filosofia dell’amore , Garzanti, 2014 e Il coraggio di essere liberi, Garzanti, 2016 . (14 gennaio).
Il 29 ottobre alle 18 il primo incontro dell’iniziativa.

[