Italo Calvino

Italo Calvino (Santiago de Cuba, 15 ottobre 1923 – Siena, 19 ottobre 1985) è tra i maggiori scrittori italiani del ‘900. Figlio di Mario Calvino ed Evelina Mameli, due botanici di altissimo livello, creatori del primo centro di botanica sperimentale in Italia, a Sanremo.  Avviato dai genitori a una carriera di agronomo, devia subito la sua attenzione verso la letteratura. Dopo aver partecipato alla Resistenza,  si iscrive alla Facoltà di Lettere a Torino e lavora alla casa editrice Einaudi, di cui diventa presto dirigente e ufficio stampa. La casa editrice gli pubblica, grazie a Cesare Pavese, il suo primo romanzo, Il sentiero dei nidi di ragno, nel 1947, con cui si impone subito alla critica e al pubblico. […]

Prosegui la lettura della scheda biografica completa sul sito italia.librinet o biografieonline

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *